New Live Show Number: 641-715-3636 pin 883267#

New Live Show Number: 641-715-3836 pin 883267#

↑Monday's thru Thur's,Join Us Live

Diamonds Show Monday - Thurs 8:30 pm EST, Surprise! segment, Cynthia with Astrology, Candy shop news, Special Guests, Building Relations with OUR Star Families with Chris, Learning "Who YOU Really are"

Recorded Line Via Phone 641-715-3813 pin 883267# Press # for the most recent call, or enter a previous reference # (Call by Skype phone via Skype credits or Skype phone using same number & pin above.)


Tuesday, April 22, 2014





Pope Francis "we are not alone in the universe !!!!""""
Rome - In his homily, held this morning in St. Peter's Square, Pope Francis with great ease and amazement among the faithful present reveals: "Dear brothers, I wanted to tell all of you that we are not alone in the universe. Science has already made so much progress and will most likely soon will know our new brothers and sisters with whom we will exchange a sign of peace. On that day there will be wonder and remember that God is one and watching over us all. "

[link to anno3000.altervista.org]     http://www.godlikeproductions.com/forum1/message2529398/pg1



Roma – Durante l’omelia tenutasi questa mattina in Piazza San Pietro, Papa Francesco con grande disinvoltura e stupore tra i fedeli presenti rivela: “Cari fratelli, volevo dire a tutti voi che non siamo soli nell’universo. La scienza ha già fatto tanti progressi e molto probabilmente presto conosceremo i nostri nuovi fratelli con cui scambieremo un segno di pace. Quel giorno non ci sarà da stupirsi e ricordate che Dio è unico e che veglia su tutti noi“.
La rivelazione ha lasciato perplessi e sbalorditi migliaia di fedeli venuti in piazza a seguire l’omelia, ma Papa Francesco non ce l’ha fatta più, ha voluto chiarire che il progresso è molto importante e bisogna avere sempre la mente aperta alle novità anche a quelle più incredibili, nel rispetto del buon senso. Questa rivelazione sicuramente cambierà ogni cosa, ma il Papa cammina sulla sua strada continuando ad aprire le porte di una rinnovata chiesa a qualsiasi tipo di fedele.